CUra + Bellezza + sognO = CUBO!
il cantiere urbano dell’innovazione sociale

Cura, bellezza e sogno sono indispensabili quando il destino sembra già scritto, quando all'iniziativa e al desiderio si è sostituita l'attesa messianica.

I quattro pilastri

innovazione tecnologica e istituzionale

Digitalizzazione dell'edificio, efficientamento energetico, fonti energetiche, manutenzione programmata. Fondazione di partecipazione,comunità energetica, patti territoriali per l'educazione.

sostenibilità economica ed ecologica

Commercializzazione dei prodotti dell'impresa sociale, incubazione di microimprese, vendita dell'energia in eccedenza. Sviluppo della cultura ecologica nel territorio attraverso le attività del CUBO.

cantiere di formazione professionale

Formazione di maestranze qualificate per l'installazione di apparecchi alimentati da energie rinnovabili e domotica. Formazione di tecnici superiori per la progettazione e realizzazione di impianti basati sulle energie rinnovabili e digitalizzazione degli edifici.

un progetto sempre replicabile

Le metodologie di mobilitazione della risorsa umana sono ben documentate e corredate di ampia evidenza scientifica. L'adozione della metodologia BIM per la ristrutturazione e gestione dell'edificio rende disponibili per tutti i protocolli per replicare l'esperienza.

CUBO è la risposta sociale all'emarginazione sociale e al degrado

UN’INDUSTRIA DELLA CONOSCENZA CHE PRODUCE BENI RELAZIONALI:
• legami solidali
• spirito di impresa
• capacità di lavoro cooperativo

UN CAPITALE DI SOCIALITÀ PER PROMUOVERE:
• frammenti di economia civile
• nuovi spazi di mercato
• microimprese che consentono ai giovani di contribuire all’utilità sociale

FATTORIA DI INNOVAZIONE SOCIALE
promuove il benessere personale dei giovani e delle loro famiglie, rendendo psichicamente sostenibile:
• il cambiamento sociale
• la cooperazione
• l’impresa produttiva

UN’INDUSTRIA DELLA CONOSCENZA
promuove trasformazioni da questa attivate:
• trasformazioni di sé con l’educazione
• trasformazioni del sociale con i legami
• trasformazioni del lavoro con la formazione

Cura, bellezza e sogno sono i motori delle trasformazioni di conoscenza:
• la CURA amorevole che crea legami e comunità solidali
• la BELLEZZA che ci tiene in contatto con la meraviglia dell'esistenza
• il SOGNO che indirizza energie e progetti