Dalla Camera il primo sì al Piano Nazionale per l'Infanzia!

Minori: la Camera approva all'unanimità una mozione che impegna il Governo a creare nel PNRR una sezione dedicata a Infanzia e Adolescenza e ad approvare al più presto il Piano nazionale a loro dedicato

Nella seduta n. 485 di martedì 13 aprile 2021, l'Assemblea della Camera ha approvato all'unanimità la mozione n. 1-00405 Lattanzio, Casa, Gobbato, Marrocco, Occhionero, Stumpo, Muroni ed altri concernente iniziative in materia di definizione del Piano nazionale per l'infanzia e l'adolescenza e ulteriori misure in campo educativo ed economico a favore dei minori (All. A, pagg. 82 e seguenti).

La mozione impegna fra l'altro il Governo a:

  • creare un capitolo specifico nell'ambito del PNRR dedicato a tutti gli investimenti a favore dell'infanzia;
  • portare a compimento con urgenza il prossimo Piano nazionale per l'infanzia e l'adolescenza;
  • in relazione al contrasto alla povertà educativa, adottare iniziative per investire nella misura europea della child guarantee, per cui l'Italia rientra tra i Paesi capofila per la sperimentazione a partire dal 2021.

Il Governo quindi ora si è impegnato a realizzare all’interno del PNRR un vero e proprio Piano Infanzia straordinario, che si affianchi a quello biennale nazionale che sarà presentato a breve. Un capitolo strutturato, all’interno del PNRR, che non guardi solo alle competenze della famiglia ma comprenda tutto ciò che riguarda i bambini, con uno sguardo a 360 gradi, dalla scuola all’educazione, dai primi mille giorni allo sport alla legalità.

Questo strategico Piano Nazionale Infanzia può porre i bambini veramente al centro dell'azione politica, con un'attenzione particolare proprio ai territori e alle famiglie più vulnerabili, attraverso concrete e precoci strategie di adozione sociale, anche per incidere sulla povertà minorile che caratterizza il nostro Paese.

Un ottimo primo passo, quello avvenuto alla Camera: ma - e lo sappiamo bene - la partita non finisce qui. Il percorso è ancora lungo e tortuoso: ma noi ci saremo, e con noi tutte le realtà che sostengono questo progetto.

Ringraziamo per questo primo, importante risultato l'on. Paolo Siani, l'on. Paolo Lattanzio, Fondazione Pol.is. e tutte le associazioni che hanno aderito per aver portato avanti con decisione, fermezza ed entusiasmo il Piano Nazionale per l’Infanzia - che speriamo percorra tutta la strada che merita!


 

Torna al diario

Sostieni Maestri di Strada

Compila i campi richiesti e fai la tua donazione. Poco o tanto non importa, il tuo supporto renderà possibile il sereno svolgimento delle nostre attività formative per ragazzi a rischio dispersione.

Riservato alle donazioni aziendali

Modalità di pagamento

Dona tramite PayPal senza commissioni. Al termine della procedura sarai indirizzato alla pagina di pagamento PayPal.

Puoi effettuare il bonifico entro 3 giorni dall’intenzione di donazione espressa in questa pagina.
I dati per effettuare il bonifico sono: Intestatario: Ass. Maestri di Strada BANCA INTESA SANPAOLO
IBAN: IT20 R030 6909 6061 0000 0075 313
BIC: BCITITMM (Donazioni dall'Estero)

Il tuo messaggio