Fiera dell'est- Turismo responsabile e visite di istruzione nella periferia orientale di Napoli

TOUR ESPERIENZIALI FIERA DELL’EST Turismo responsabile e visite di istruzione nella periferia orientale di Napoli per conoscere i giovani e le metodologie dei Maestri di Strada

I Tour esperienziali "Fiera dell’Est" sono una sperimentazione di impresa educativa, immaginata, progettata e realizzata dall’ Associazione Trerrote (Teatro Ricerca Educazione) e dai Maestri di Strada, insieme alle comunità territoriali coinvolte nei suoi progetti.

Nata come attività educativa correlata alla tappa napoletana della Marcia Mondiale della Pace 2016, la fiera dell’est è nata con la duplice finalità di far conoscere ai viaggiatori il lato migliore dei luoghi, delle persone e della cultura delle periferie che i Maestri di strada frequentano ogni giorno e al contempo permettere ai giovani di quei quartieri di superare quelle barriere invisibili di paura e diffidenza che spesso li recludono dentro zone limitate della città che acquistano i connotati del ghetto. Fiera dell’Est è un tour per singoli viaggiatori e per gruppi e classi in viaggio di istruzione, che visitando Napoli e la Campania vogliano dedicare un giornata o una mezza giornata per conoscere i Maestri di Strada e i luoghi le storie e le comunità impegnate quotidianamente a scoprire il lato migliore di se stesse e dei luoghi che abitano.


La Fiera dell' Est con i Maestri di Strada

La periferia è un luogo squallido, deposito di macerie fisiche e umane oppure è un luogo vitale in cui trovare se stessi, entusiasmo per buone cause, relazioni umane autentiche? Dal bisogno di rispondere a questa domanda nasce l’esperienza della fiera dell’est: un tour esperenziale nella periferia orientale di Napoli con i Maestri di Strada rivolto alle scuole e a viaggiatori.

Il tour propone un percorso tra luoghi di dialogo autentici: dove si condivide il buon cibo preparato con il contributo dei genitori sociali e con le produzioni degli orti sociali e si crea l’atmosfera per lo scambio informale; dove si raccontano storie o si rappresenta artisticamente la vita vissuta; dove si realizzano incontri significativi – memorabili come la visita ad un monumento - con persone che vivono dedicandosi ad una causa nel loro quartiere, o con persone semplici che vivono una vita dignitosa nonostante i disagi delle periferie.

Da tutto questo nasce un nuovo significato per la vita delle periferie e la visione della bellezza che esse racchiudono, perché è il modo in cui vengono raccontate ed il modo in cui esse stesse si raccontano che le fa apparire belle o brutte. Perciò questi tour sono educativi, perché creano una narrazione nuova delle periferie per gli altri e per se stesse.

Per l’anno 2018/19 la Fiera dell’est si arricchisce di nuove collaborazioni e significati:

  • Diventa parte di un vero progetto imprenditoriale finanziato con un bando Funder 35 che intende portare i giovani coinvolti nell’ attività a diventare fondatori di una start-up.
  • Si inserisce in un progetto più vasto di rigenerazione urbana al cui centro c’è la ri-significazione dei luoghi realizzata innanzi tutto attraverso la capacità dei giovani di raccontarsi e raccontare la propria periferia. Questo progetto si collega da un lato, ai laboratori di narrazione e scrittura delle nuove scuole collegate all’ Associazione, dall’ altro alla Fondazione Premio Napoli che ha in programma una narrazione della città che parta dalle periferie.
  • Si collega allo sviluppo della comunità educante ossia su una cooperazione territoriale in cui riesce difficile distinguere centro e periferia ed in cui ogni iniziativa concorre alla crescita culturale del territorio e alla crescita personale delle giovani persone. Anche quest’anno i tour della Fiera dell’Est saranno organizzati con la collaborazione della Cooperativa Sociale/ Tour Operator Viaggi e Miraggi , dedita da anni al turismo responsabile in Italia.

Vi invitiamo dunque a essere parte di questa esperienza e a scoprirvi viaggiatori disponibili a lasciarsi incantare, perché come dicevano i greci ‘è lo straniero che ci dice chi siamo’. Le trasformazioni e i cambiamenti a cui assistiamo quotidianamente nel nostro lavoro necessitano di uno sguardo terzo, di uno ‘specchio’ che rimandi ai nostri giovani le loro potenzialità e capacità.

“Lo chiamiamo turismo esperienziale perché così si dice, ma in realtà proponiamo un viaggio di scoperta che è utile ad adulti e giovani, a chi viene e a chi ci vive”. Cesare Moreno

Se sei interessato a partecipare ai tour “Fiera dell’Est” o saperne di più puoi scrivere a :

comunicazione@maestridistrada.it

oppure puoi contattare Nicola Laieta al

Telefono – 081 190 13 285

Mobile – 3249575017

  

Partners

Team

Sostieni il progetto

Compila i campi richiesti e fai la tua donazione. Poco o tanto non importa, il tuo supporto renderà possibile il sereno svolgimento delle nostre attività formative per ragazzi a rischio dispersione.

Riservato alle donazioni aziendali

Modalità di pagamento

Dona tramite PayPal senza commissioni. Al termine della procedura sarai indirizzato alla pagina di pagamento PayPal.

Puoi effettuare il bonifico entro 3 giorni dall’intenzione di donazione espressa in questa pagina.
I dati per effettuare il bonifico sono: Intestatario: Ass. Maestri di Strada Banca: Banca Sella - Filiale Napoli IBAN: IT41Z0306916520615243429554

Il tuo messaggio

Anteprima

Anonimo ha donato ...

Scrivi un messaggio nella casella a lato.

19 ottobre 2018

Sostieni Maestri di Strada

Compila i campi richiesti e fai la tua donazione. Poco o tanto non importa, il tuo supporto renderà possibile il sereno svolgimento delle nostre attività formative per ragazzi a rischio dispersione.

Riservato alle donazioni aziendali

Modalità di pagamento

Dona tramite PayPal senza commissioni. Al termine della procedura sarai indirizzato alla pagina di pagamento PayPal.

Puoi effettuare il bonifico entro 3 giorni dall’intenzione di donazione espressa in questa pagina.
I dati per effettuare il bonifico sono: Intestatario: Ass. Maestri di Strada Banca: Banca Prossima
IBAN: IT64 V033 5901 6001 0000 0075 313
BIC: BCITITMX (Donazioni dall'Estero)

Il tuo messaggio