Il sogno educativo

Incontro - Confronto organizzato dall' agenzia formativa Unisco

Il 3 Marzo si è svolto a Bari l' incontro-confronto "Il sogno educativo - Con Cesare Moreno di Maestri di Strada", organizzato da Unisco.
..."non è stato un semplice incontro sulle buone pratiche da adottare per contrastare la dispersione scolastica e l’emarginazione giovanile"
È stato un momento di arricchimento reciproco e di condivisione delle proprie esperienze “sul campo” insieme a chi queste tematiche le vive quotidianamente e in un territorio complesso.
Perché “anche solo parlarne e confrontarci ci aiuta a capire quale strada è giusto percorrere.

All' evento, organizzato presso la sede del C.I.F.I.R. Onlus - Villaggio del fanciullo, in Piazza Giulio Cesare, 13 a Bari dall' agenzia formativa Unisco, sono stati invitati insegnanti, formatori ed educatori pugliesi (ma non solo) per partecipare ad un' iniziativa di importanza sociale e volta alla neutralizzazione della dispersione scolastica nei quartieri più difficili della città di Napoli.

L'incontro è stato introdotto da:
Vincenzo Deruvo, Coordinatore Progetti Dispersione Unisco 
Rosa Anna Squicciarini, Responsabile Percorsi Istr. e Form. Prof. Della Regione Puglia
Anna Lobosco, Dirigente Sezione Formazione Professionale della Regione Puglia
Sebastiano Leo, Assessore Formazione e Lavoro della Regione Puglia 
    
 

Quel che resta di questa giornata (anticipata da un primo incontro riservato solo ai membri dell' Unisco) è soprattutto la condivisione di argomenti che riguardano tutti coloro che hanno a che fare con i più giovani e spesso si trovano a dover affrontare situazioni apparentemete più grandi loro.

Gli insegnamenti del nostro presidente, che da più di 40 anni si confronta con la dispersione, l' emarginazione, le istituzioni....sono state utili per aprire la mente e sentirsi più pronti.

"Bisogna dare ai ragazzi la bellezza: non risolve tutto ma è una porta di ingresso per ricominciare a sognare" Cesare Moreno

"Il sogno educativo è ripensare a noi stessi e alla realtà in modo sempre diverso".

"Bisogna dare ai ragazzi la bellezza: non risolve tutto ma è una porta di ingresso per ricominciare a sognare"

"Gli educatori devono andare a senso unico ma contromano"

"Non serve una società diversa ma un modo diverso di stare nella società"

"Noi educatori dobbiamo lavorare sul fatto che l'uomo può cambiare, anche in situazioni difficili"

"Il sogno è avere una rappresentazione del mondo in cui c'è spazio per i giovani"
 

 

Torna al diario

Sostieni Maestri di Strada

Compila i campi richiesti e fai la tua donazione. Poco o tanto non importa, il tuo supporto renderà possibile il sereno svolgimento delle nostre attività formative per ragazzi a rischio dispersione.

Riservato alle donazioni aziendali

Modalità di pagamento

Dona tramite PayPal senza commissioni. Al termine della procedura sarai indirizzato alla pagina di pagamento PayPal.

Puoi effettuare il bonifico entro 3 giorni dall’intenzione di donazione espressa in questa pagina.
I dati per effettuare il bonifico sono: Intestatario: Ass. Maestri di Strada Banca: Banca Prossima
IBAN: IT64 V033 5901 6001 0000 0075 313
BIC: BCITITMX (Donazioni dall'Estero)

Il tuo messaggio