Maestri di Strada e Fondazione Fico

Un protocollo d'intesa a sostegno dei giovani e del territorio

Il 16 Novembre è per noi una data da ricordare.

Presso il Parco Comunale Fratelli De Filippo a Ponticelli è stata posta la firma per un protocollo d' intesa che mette insieme educazione, dieta mediterranea, sostenibilità, cura del territorio e delle relazioni attraverso gli orti urbani e scolastici, tra Fondazione FICO, presieduta dall’ agroeconomista Andrea Segrè, e l’Associazione Maestri di Strada di Cesare Moreno...l' inizio di una nuova e lunga collaborazione!

"Insieme abbiamo siglato un protocollo d'intesa che impegnerà anche Fondazione FICO in progetti concreti di educazione al cibo e alla sostenibilità. Dieta mediterranea, certo, ma anche cura del territorio e delle relazioni, orti urbani e scolastici".  Andrea Segrè


Un protocollo di intesa tra la Fondazione e l’Associazione che mette al centro l’importanza della sana alimentazione, l’integrazione delle persone in situazioni di disagio, il sostegno alla socialità e alla partecipazione dei cittadini in un’attività -senza fini di lucro - a contatto con la natura. Fondazione FICO è nata per promuovere l'educazione alimentare e alla sostenibilità in rapporto alla Fabbrica Italiana Contadina, FICO, il Parco Agroalimentare più grande al mondo realizzato a Bologna senza consumo, ma anzi con apporto di suolo 

“La serenità alimentare è parte integrante del benessere psichico dei giovani e di tutti coloro che curano la loro crescita; la buona educazione comincia a tavola non nel senso dell’etichetta ma nel senso della consapevolezza di sé e della cultura di cui si è parte.”, spiega Cesare Moreno, “Domani è la giornata mondiale della dieta mediterranea, di cui parlano gli esperti, i dietologi, ma poco consapevoli sono proprio quelli cui gioverebbe di più, i giovani delle nostre città. Il protocollo che firmeremo domani con Fondazione FICO, con Andrea Segrè, è il primo passo di un lavoro importante con i giovani delle nostre periferie che unisce la metodologia educativa dei maestri di strada con le competenze scientifiche, di formazione, ricerca e operative a livello internazionale della Fondazione.” "Mangiare è un atto agricolo e politico, è un atto civico - spiega Andrea Segrè, che domani alle 17,30 terrà una lezione magistrale sulla Dieta Mediterranea all'Università Suor Orsola Benincasa, Biblioteca Pagliara, con diretta streaming trasmessa su schermo a Fondazione FICO e al Museo di Pioppi - Una attenzione speciale va dedicata ai più giovani, perché il futuro appartiene a loro. Per questo la sostenibilità, anche e soprattutto agroalimentare, è al centro della mia Lettera alla generazione Z che insegna 'Il gusto per le cose giuste'. Un gusto per le cose giuste che la Dieta Mediterranea , scoperta e codificata nel Cilento, perfettamente esprime".

Maestri di Strada cura, in collaborazione con Libera, da due anni, attraverso il progetto Terra Terra, insieme ai giovani e ai volontari del quartiere, due delle terrazze dell’orto sociale del Parco Comunale De Filippo, che conta ormai circa 140 assegnatari, tra associazioni e privati cittadini. Un'oasi nel deserto di cemento armato e asfalto della zona più nuova del quartiere Ponticelli nata, nel 2015, e gestita dai responsabili dell’UOC Dipendenze ASL Napoli 1 Centro/Centro Diurno Lilliput, presieduto dalla dottoressa Anna Ascione in collaborazione con il Comune di Napoli e l’instancabile lavoro di coordinamento dei volontari dell’Orto Sociale. La terra come luogo di crescita e di educazione soprattutto a favore dei più giovani. Le due importanti realtà hanno siglato un protocollo d’intesa per sancire una visione comune e per costruire nuovi obiettivi da raggiungere riflettendo sui concetti di dieta mediterranea e cura delle relazioni attraverso le esperienze degli orti urbani e scolastici. 

 

 

Torna al diario

Sostieni Maestri di Strada

Compila i campi richiesti e fai la tua donazione. Poco o tanto non importa, il tuo supporto renderà possibile il sereno svolgimento delle nostre attività formative per ragazzi a rischio dispersione.

Riservato alle donazioni aziendali

Modalità di pagamento

Dona tramite PayPal senza commissioni. Al termine della procedura sarai indirizzato alla pagina di pagamento PayPal.

Puoi effettuare il bonifico entro 3 giorni dall’intenzione di donazione espressa in questa pagina.
I dati per effettuare il bonifico sono: Intestatario: Ass. Maestri di Strada Banca: Banca Prossima
IBAN: IT64 V033 5901 6001 0000 0075 313
BIC: BCITITMX (Donazioni dall'Estero)

Il tuo messaggio