Napoli chiama....Salvador de Bahia risponde!

Projeto Axè a Napoli

Quasi un anno fa alcuni educatori di Maestri di Strada percorsero molti km per arrivare fino in Brasile e precisamente a Salvador de Bahia, per vivere un' esperienza che ci ha lasciato moltissimo , trascorrendo con gli arteducatori del Progetto AXé delle giornate di interscambio, sia a livello umano che lavorativo.

Trovate qui l' articolo che riporta il diario di bordo di quelle indimenticabili giornate.

A distanza di un anno siamo riusciti a ricambiare l'ospitalità, ed un gruppo di circa 15 educatori sono giunti a Napoli, per vedere come lavoriamo noi Maestri di STrada con i nostri ragazzi, con le scuole, con i genitori e con il territorio.

Ospiti del nostro presidente, in poco più di 7 giorni, sono stati catapultati nella nostra realtà e se all'inizio pensavamo di far "poco" per i nostri giovani, rispetto a ciò che fanno, abbiamo in realtà capito che la nostra attività è simile, ma sotto molti aspetti diversa.

Progetto Axè è una organizzazione no-profit nata nel 1990 a Salvador, Bahia (Brasile) ad opera di Cesare De Florio La Rocca, con l’obiettivo di recuperare bambini e ragazzi di strada esclusi dalla vita sociale, affettiva ed istituzionale, attraverso una consolidata proposta pedagogica - Pedagogia del desiderio - di accoglienza ed inclusione. Axè segue oggi circa 900 bambini e ragazzi di Salvador (tra i 4 ei 25 anni di età) attraverso percorsi di recupero che includono l’apprendimento di discipline artistiche (musica, danza, arti figurative, moda), il sostegno alla frequenza scolastica, il ritorno in famiglia. Sono tutt ragazzi che nelle favelas vengono abbandonati a se stessi, alla miseria, alla cattiva strada, perchè i genitori non possono o non sanno occuparsi di loro. 

Se questi giovani vengono recuperati da Axè, viene offero loro un pasto (che altrimenti salterebbero), un alloggio ed un' educazione. Gli educatori sono come dei secondi genitori (se non addirittura primi) e a differenza nostra, si salta il passaggio della cura quotidiana del rapporto con i docenti, con l'istituzione scolastica e con i genitori stessi.

E' proprio questo quello che gli arteducatori di Axè hanno ammirato e lodato del nostro lavoro e da cui hanno preso spunto e caricato sul loro bagaglio personale (oltre ovviamente a valigie piene di formaggi, salumi, pane e tanto e tanto ancora!)

Offriamo una breve panoramica delle giornate trascorse qui:

PROGRAMMA

6 maggio domenica
Arrivo a Napoli ore 18 – stazione centrale
Cena a casa di Cesare

7 maggio lunedì
Mattina: 9,30 incontro con il progetto delle mamme e genitori sociali (69° Circolo Didattico Barra – Napoli)
Pranzo Panificio san Giovanni (Asterix) pic nic parco Troisi
Pomeriggio: 15.30 laboratorio teatrale e laboratorio d’arte presso Centro Asterix Ponticelli
 

8 maggio martedì
Mattina: 9.30 incontro con il laboratorio d’arte e murales a scuola e laboratorio di scrittura musicale rap presso Istituto Comprensivo Marino Santa Rosa
Pranzo Panificio san Giovanni (Asterix) pic nic parco Troisi
Pomeriggio: 15.30 Incontro di Multivisione psicopedagogica con gli educatori, esperti e tirocinanti; segue un momento di formazione, di riflessione e confronto sulla multivisione (a casa di Cesare)

9 maggio mercoledì
Mattina: FIERA DELL’EST – Tour di turismo esperienziale nella periferia est di Napoli 

9.30 Piazza Giovanni Battista

Guida : Leggenda Pescatori, Colonna di Teodocia 

10.00 - Fermata Murales -

10.15 - Parco Troisi – Presentazione dei Maestri di Strada – Giochi di Conoscenza

10.30 - Laboratori territoriali delle arti - Presentazione delle attività di Arteducazione - performance teatrale 

12.00 Lungo Mare San Giovanni – Incontro con i Monumenti Umani ( i Pescatori di San Giovanni)

13.00 Pranzo. Casa di Cesare Moreno - Incontro con il Progetto delle Mamme Sociali

15.30 Laboratorio narrazione (casa di Cesare)

10 maggio giovedì
Mattina: 10.30 Incontro in Sala giunta del comune di Napoli “Il Canto delle Sirene: da Salvador de Bahia a Napoli”
Anna Maria Palmieri – Assessore all’Istruzione e alla Scuola del Comune di Napoli
Alessandra Clemente – Assessore ai Giovani e alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli
Gaetano Daniele – Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli

ore 11.30 I progetti contro la dispersione scolastica finanziati dal Comune di Napoli
Intervengono:
Francesca D’Onofrio, Coop. L’Orsa Maggiore
Eleonora Dell’Aquila, AQS – Associazione Quartieri Spagnoli
Vincenzo Vanacore, Coop. L’uomo e il Legno
Cesare Moreno, Associazione Maestri di Strada onlus

ore 12.30 Teatroeducazione
Nicola Laieta, Regista teatrale e coordinatore dei laboratori teatrali delle Arti dell’Associazione Maestri di Strada Onlus
Gabriele Russo, Direttore Artistico del Teatro Bellini di Napoli
Presentazione della collaborazione tra Bellini Teatro Factory, l’Associazione Maestri di Strada e l’Associazione Trerrote.
Maurizio Braucci, Direttore Artistico di Arrevuoto
Presentazione di ARREVUOTO 2018 tredicesimo movimento “Knock o il trionfo della medicina” di Jules Romains
Pranzo da NANA
Pomeriggio: ore 15 incontro/lezione Università degli Studi Federico II di Napoli con la professoressa Santa Parrello e i suoi allievi del corso di Psicologia dello sviluppo
 

11 maggio venerdì
Mattina: ore 9.30 Laboratorio di narrazione e sceneggiatura presso l’Istituto Alberghiero Cavalcanti + Visita al laboratorio Terra Terra, orti urbani
Pomeriggio: ore 15 visita alla quadreria del Pio Monte della Misericordia ‘Caravaggio’
Ore 17 partenza per Agerola

12 maggio sabato
Mattina: ore 10 percorso sentiero degli dei che costeggia tutta la costiera (3 ore comode di cammino da Agerola a Positano immersi nella natura sul mare) colazione con prodotti tipici e spiaggia….
Pomeriggio: giro in costiera
 

13 maggio domenica
Mattina e pranzo libero
Pomeriggio: ore 18 Teatro San Ferdinando spettacolo ‘Arrevuoto’
Serata libera

14 maggio lunedì
Escursione a Pompei
Cena di saluti

 

Una settimana molto intensa, sicuramente stancante, ma ricca di emozioni, arte, musica, teatro, sorrisi e voglia di rincontrarci il più presto possibile! 

Axè, Axè, Axè!
 

 

Torna al diario

Sostieni Maestri di Strada

Compila i campi richiesti e fai la tua donazione. Poco o tanto non importa, il tuo supporto renderà possibile il sereno svolgimento delle nostre attività formative per ragazzi a rischio dispersione.

Riservato alle donazioni aziendali

Modalità di pagamento

Dona tramite PayPal senza commissioni. Al termine della procedura sarai indirizzato alla pagina di pagamento PayPal.

Puoi effettuare il bonifico entro 3 giorni dall’intenzione di donazione espressa in questa pagina.
I dati per effettuare il bonifico sono: Intestatario: Ass. Maestri di Strada Banca: Banca Prossima
IBAN: IT64 V033 5901 6001 0000 0075 313
BIC: BCITITMX (Donazioni dall'Estero)

Il tuo messaggio