Nautilus- Sporcarsi le mani. Impegno civile

Intervento di Cesare Moreno e Ilaria Iorio

Per vedere la trasmissione clicca il seguente link:

Nautilus- Sporcarsi le mani. Impegno civile

In questa puntata, Federico Taddia chiede ai suoi ospiti come educare i giovani alla civiltà ed alla cittadinanza. Questo è un tema molto sentito anche dall’ex magistrato Gherardo Colombo, in collegamento da Milano, che ormai si dedica totalmente alla sensibilizzazione dei ragazzi alla legalità ed alla conoscenza della Costituzione.Colombo sostiene che “avere senso civico significa avere consapevolezza di vivere in una società fatta di relazioni, in cui ciascuno ha un ruolo e riconosce le proprie responsabilità verso gli altri”.Guardando da un altro punto di vista, con sentimenti però analoghi, i Maestri di Strada Cesare Moreno e Ilaria Iorio, definiscono il loro impegno come quello di persone che “lavorano dentro la scuola, come attori di un cambiamento possibile”. Alle telecamere di Nautilus, raccontano che “si diventa maestri di strada superando il concetto di non coinvolgimento dei giovani, rispettandoli e considerandoli persone complete. Essere un cittadino responsabile significa rispondere alle loro richieste, stabilire un legame tra le persone. Se questo manca, non vengono riconosciute neanche le regole”. 

Torna al diario

Sostieni Maestri di Strada

Compila i campi richiesti e fai la tua donazione. Poco o tanto non importa, il tuo supporto renderà possibile il sereno svolgimento delle nostre attività formative per ragazzi a rischio dispersione.

Riservato alle donazioni aziendali

Modalità di pagamento

Dona tramite PayPal senza commissioni. Al termine della procedura sarai indirizzato alla pagina di pagamento PayPal.

Puoi effettuare il bonifico entro 3 giorni dall’intenzione di donazione espressa in questa pagina.
I dati per effettuare il bonifico sono: Intestatario: Ass. Maestri di Strada Banca: Banca Prossima
IBAN: IT64 V033 5901 6001 0000 0075 313
BIC: BCITITMX (Donazioni dall'Estero)

Il tuo messaggio